sabato 30 aprile 2016

Nazionale e regalini. Ovvero cosa ho fatto da gennaio ad aprile...

Cosa ho fatto da gennaio ad aprile??
Nulla!
Cioè non ho scrappato, ma ho prodotto....a catena, come un piccolo automa, schiavizzando la (santa!) mamma e benedicendo la tagliacuci.

Come sapete Verona è stato per me il primo Nazionale.
Volevo arrivarci bene, preparata.
Con un regalino per tutti.
Sono partita in anticipo, ma come al solito ho rischiato di arrivare in ritardo.


300 sacchettini, 300...e all'interno c'erano questi...non tutti uguali, ma con colori e carte diverse.




Ho fatto le etichette con la Cameo e le ho attaccate con la pistola sparafili (comprata su ebay per l'occasione!).

Sono abbastanza soddisfatta del risultato, spero di essere riuscita a consegnarle a tutti!

A presto!

8 commenti:

  1. Hai fatto un lavoro pazzesco! ci credo che tu ci abbia impiegato tre mesi, ma per noi che lo abbiamo ricevuto sarà sempre un ricordo prezioso!
    Grazie ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, è stato un lavoro lungo, ma piacevolissimo!

      Elimina
  2. Grazie Mara per questo oggetto supercolorato come piace a me ma soprattutto per la passione e l'impegno che ci hai messo per lasciare un pezzo di te ad ognuna delle partecipanti del Nazionale 2016. Una sono io.
    Lavorone straordinario!!!
    xoxoxo Lalla... ma sempre Eulalia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eulalia,
      grazie! Sai, era il mio primo Nazionale e ci tenevo moltissimo a lasciare un ricordo a tutte!
      E' stata un'esperienza bellissima!

      Elimina
  3. Grazie Mara...tantissimo lavoro, tantissimo amore! Grazie per averci regalato un po' di te! Ogni volta che guardero' il tuo sacchettino, ti pensero' con tanto affetto...h.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Hilma!
      E' stato davvero fantastico...un'esperienza da ripetere!

      Elimina
  4. Hai fatto un lavoro strepitoso!!!
    Quello che mi ha incuriosito era proprio come avevi attaccato le etichette!!! Grande!! Io l'ho ricevuto! Grazie
    complimenti anche alla tua aiutante: sante mamme!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tania!
      La pistola sparaetichette è stata utilissima...mi ha velocizzato un sacco il lavoro e poi è divertente....tra colla a caldo e sparaetichette altro che James Bond!

      Elimina